concimi e fertilizzanti liquidi per l'agricoltura

Concimi liquidi: tutto quello che devi sapere

Pubblicato il 21 Febbraio 2022

I concimi liquidi sono dei fertilizzanti in forma diluita usati nelle operazioni di fertirrigazione.

La fertirrigazione è una tecnica che diluisce il fertilizzante nell’acqua di irrigazione migliorando l’assorbimento degli elementi nutritivi da parte delle piante e, al tempo stesso, rendendo più efficiente l’utilizzo dell’acqua. In parole più semplici, si tratta di dar da mangiare e da bere alle colture attraverso una sola operazione.

L’utilizzo di fertilizzanti in forma diluita non ha di per sé vantaggi o svantaggi in più rispetto ad altre formulazioni. Tutto dipende dal tipo di pianta coltivata e dalle scelte e strategie colturali adottate.

Concime liquido: i vantaggi

Rapido Assorbimento

I concimi liquidi penetrano molto facilmente nel terreno, raggiungendo subito le radici. Essendo disciolte in acqua, la pianta è in grado di ricevere in tempi brevi l’apporto necessario a soddisfare le esigenze nutritive.

Meno lavoro per il coltivatore

A differenza di concimi solidi che devono essere incorporati al terreno con lavorazioni specifiche, il fertilizzante liquido penetra nella terra, senza richiedere ulteriori sforzi al coltivatore.

Facile da usare

Basta diluirlo in acqua. Ovviamente, a seconda delle esigenze della coltura si può calibrare il dosaggio del fertilizzante. Di solito, i concimi liquidi vanno diluiti in grandi quantità di acqua. Questo rapporto varia in base al tipo di pianta, al tipo di terreno e la superficie da irrigare e dalle specifiche del prodotto che si intende utilizzare.

Azotal S.p.A. è leader nella produzione di concimi e fertilizzanti

Tra i produttori di concimi e fertilizzanti, Azotal è un’azienda che si distingue dalla concorrenza per la sua gamma di prodotti e per la qualità delle materie prime utilizzate.

In particolare, i prodotti sono destinati al trattamento di:

  • Orticolture,
  • Frutticolture industriale,
  • Frutticolture a pieno campo (mais, foraggi, frumento, soia, orzo, tabacco, ecc.).

Secondo le necessità, i fertilizzanti di Azotal S.p.A. consentono di agire in modo mirato sulle proprietà del terreno e di favorirne il nutrimento. Gli elementi essenziali contenuti sono: azoto, fosforo e potassio, per cui si parla di formule NPK.

La gamma delle soluzioni può essere modificata in percentuali e densità degli agenti chimici che le compongono a seconda delle specifiche tecniche. In questo modo Azotal S.p.A. è in grado di soddisfare le diverse esigenze di ciascun cliente.